Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

seveso1Domenica 1 febbraio il circuito Cross per Tutti fa tappa a Cinisello Balsamo (Mi) per la sua terza prova. Il 5° Cross Corri per un Sorriso organizzato dall’Atletica Cinisello si presenta quest’anno in una veste tutta nuova. Domenica mattina si correrà infatti nella nuova location del Parco del Grugnotorto (“grande orto” in dialetto), un’area verde protetta sovra comunale che interessa 8 comuni a nord di Milano (tra i quali Cinisello Balsamo) attraversata dal Canale Villoresi. “Abbiamo abbandonato il Parco Nord perché quest’anno non potevamo contare sulla totale disponibilità della scuola che ci accoglieva e dell’area di parcheggio” spiega Gianni Perini, presidente dell’Atletica Cinisello. I lavori in corso nella zona non hanno però scoraggiato gli indomiti dell’Atletica Cinisello, che hanno raccolto la sfida di organizzare la loro corsa campestre in un altro posto. “Siamo a 200 metri dalla stadio Gaetano Scirea di Cinisello ma usiamo come base di appoggio il Circolo dei Cacciatori in via Giolitti. Sarà una nuova esperienza per noi, ma anche per gli atleti. I corridori troveranno un percorso più tecnico rispetto a quello del Parco Nord: un terreno più morbido, qualche salita e anche un tratto di terra senza erba. Insomma, una bella realtà diversa”. Stando ai numeri degli iscritti, il debutto del nuovo percorso rischia davvero di fare il botto. Al momento risultano poco più di 2700 gli iscritti, con un incremento rispetto a gara 2 di circa 600 atleti per un +30% da far impallidire qualunque organizzatore. Vedremo poi domenica in quanti effettivamente si presenteranno al via. La corsa si intitola “Corri per un Sorriso” perché l’Atletica Cinisello sostiene con la sua attività sportiva l’Associazione Italiana Sindrome di Moebius, una malattia rara che provoca una paralisi facciale permanente. Domenica lo sport farà anche rima con solidarietà. L'appuntamento è alle ore 8 in via Giolitti 31 angolo via Cilea a Cinisello Balsamo

Nell'attesa della terza tappa è invece possibile analizzare in termini numerici quanto si è visto a Seveso in gara 2. Ecco come erano distribuiti i 1337 partecipanti nelle 19 gare in programma.

Le gare del settore Assoluto (Sen, Pro, Jun, All) hanno raccolto in totale 110 atleti, con una sfacciata preponderanza maschile: 90 a 20. La gara più partecipata è stata quella Assoluta maschile con 35 concorrenti.

Tra i Master dominano ancora i maschi con 223 atleti contro 42 per un totale di 265 Master in gara.

E’ stato quindi il settore giovanile il cuore pulsante della gara di Seveso con 962 atleti arrivati al traguardo. Tre quarti di questa cifra sono rappresentati dagli Esordienti (nati dal 2009 al 2004), un allegro esercito di corsa che ha visto scorazzare per i prati 629 mini atleti. Numeri interessanti anche per le altre due categorie: Ragazzi/e sono stati 191 (104+87), Cadetti/e sono stati 142 (75+67).

Se facciamo una classifica delle gare più affollate, troviamo al primo posto i Master 35-45 (121 arrivati), seguiti dai Ragazzi (104) e dai Master over 50 (102). La gara femminile più numerosa è stata invece quella delle Ragazze (nate 2002-2003) con 87 partecipanti. Tutto bene, non fosse per la partecipazione femminile che, soprattutto a livello assoluto, continua a toccare numeri tristemente bassi.

Di sotto teniamo il conto dei vincitori delle prime due tappe

  CESANO MADERNO 11/1/2015 SEVESO 25/1/2015
Senior Giacomo Giani (CUS dei Laghi Atletica Varese) Massimo De Ponti (Friesian Team)
  Chiara Rossi (Atletica Monza) Silvia Radaelli (Atletica Cesano Maderno)
Prom Federico Perugini (Atletica Monza) Federico Perugini (Atletica Monza)
  Elisa Calastri (US San Maurizio Erba) Elisa Calastri (US San Maurizio Erba)
Jun Yassine Fatmi (US San Vittore Olona 1906) Yassine Fatmi (US San Vittore Olona 1906)
  Carlotta Manara (Atl. Assago) Carlotta Manara (Atl. Assago)
All Matteo Schiavone (Atletica Monza) Abdelhakim Elliasmine (Atletica Bergamo 59)
  Fabiola D'Antino (US Alt. Vedano) Beatrice Taverna (Friesian Team)
Cad Giulio Palummieri (Pol. Bienate Magnago) Marco Volpi (GSA Brugherio)
  Marisabel Nespoli (Vis Nova Giussano)  Laura Pellicoro (Polisportiva Besanese)
Rag Riccardo Lavazza (Polisportiva Bienate Magnago) Paolo Piganzoli (5 Cerchi Seregno)
  Susanna Marsigliani (Atl. Muggiò) Sonia Bonanomi (Atletica Cassago)
EsoA 2004 Daniele Frezzato (Atletica Cinisello) Daniele Frezzato (Atletica Cinisello)
  Sofia Lissoni (5 Cerchi Seregno) Camilla Colombo (Atletica Cogliate)
EsoA 2005 Lorenzo Di Lello (Azzurra Garbagnate) Lorenzo Di Lello (Azzurra Garbagnate)
  Elisa Di Noia (Atl. Muggiò)  Eleonora Villa (Athletic Club Villasanta)
Master - fino 45 Driss Jezm (Runners Bergamo - SM45) Fabrizio Rosson (Atletica Cinisello - SM35)
Master over 50 Mario Farina (Daini Carate Brianza - SM50) Michelangelo Morlacchi (Runners Bergamo)
Master F Alessandra Arcuri (Atletica Monza - SF40) Valeria Galimberti (Atletica Cesano Maderno - SF35)
     
Master 35 Marco Moroni (Pro Patria ARC Busto Arsizio) Fabrizio Rosson (Atletica Cinisello)
  Isabella Labonia (Atletica Paratico) Valeria Galimberti (Atletica Cesano Maderno)
Master 40 Stefano Ripamonti (GSA Cometa) Salvatore Trogu (Atletica Cesano Maderno)
  Alessandra Arcuri (Atletica Monza) Simona Leone (GS Montestella)
Master 45 Driss Jezm (Runners Bergamo) Gerardo Pisano (Euroatletica 2002)
  Nadia Guffanti (PBM Bovisio Masciago) Nadia Guffanti (PBM Bovisio Masciago)
Master 50 Mario Farina (Daini Carate Brianza) Michelangelo Morlacchi (Runners Bergamo)
  Elena Fustella (Atletica Lecco-Colombo Costruzioni) Elena Fustella (Atletica Lecco-Colombo Costruzioni)
Master 55 Zeffiro Pesce (GS Marathon Max) Zeffiro Pesce (GS Marathon Max)
  Maria Lorenzoni (Atletica 85 Faenza) Gianna Rigamonti (ASD Marciacaratesi)
Master 60 Martino Palmieri (Euroatletica 2002) Martino Palmieri (Euroatletica 2002)
  / Michelina Pistillo (Atletica Ambrosiana)
Master 65 Michele Colace (PBM Bovisio Masciago) Michele Colace (PBM Bovisio Masciago)
  Osanna Rastelli (Atletica Cinisello) Osanna Rastelli (Atletica Cinisello)
Master 70 Nunzio Davanzo (Atletica Cinisello) Nunzio Davanzo (Atletica Cinisello)
  / /
Master 75 Fernando Rocca (PBM Bovisio Masciago) Fernando Rocca (PBM Bovisio Masciago)
  / /
Master 80 Pasquale Perri (Libertas Atletica Lamezia) Pasquale Perri (Libertas Atletica Lamezia)

Queste invece le clssifiche per società

Assoluti(All-Jun-Pro-Sen)

1 FRIESIAN TEAM 414 punti
2 ATLETICA TEAM BRIANZA LISSONE 357
3 TEAM-A LOMBARDIA 323

Giovanile(Eso-Rag-Cad)

1 EUROATLETICA 2002 1189
2 ATLETICA MONZA 1168 punti
3 ATL. CONCOREZZO 955

Master

1 EUROATLETICA 2002 6616 punti
2 ATL. VIRTUS SENAGO 3600
3 ATLETICA CINISELLO 3538

Le fotogallery ufficiale sono disponibili sul sito Podisti.net, realizzata da Roberto Mandelli. Giovedì 29 gennaio alle 21.30 su Rete 82 (canale 82 del digitale terrestre), all’interno del programma Sport Special, è stata trasmessa una sintesi delle gare corse al Bosco delle Querce, realizzata da Fabrizio Gulmini. Ora è disponibile online su YouTube.

Info sul sito www.crosspertutti.it

DAVI.VIGA.

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 152 visitatori e nessun utente online