Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

xxv aprile pista

A poco più di una settimana dal debutto agonistico milanese, domenica 5 luglio si torna a gareggiare al campo sportivo XXV Aprile di Milano, con una riunione che ricorda molto più da vicino le gare "alla milanese", non fosse altro per i numeri e la qualità degli iscritti. Si parte alle 17 per un lungo pomeriggio che si concluderà in tarda serata. 

Occhi puntati per la prima gara ufficiale in maglia CS Carabinieri di Vittoria Fontana, varesina regina d'Europa dei 100 juniores quando indossava la maglia della NA Fanfulla Lodigiana. Dopo il 150 mt di Brusaporto, torna a mettersi ai blocchi dei 100 metri dopo un anno di assenza. Stessa gara per il suo compagno di allenamenti Federico Cappelletti (Atl. Varesina Malpensa), stella nascente della velocità allievi, figlio del coach Giuseppe e dell'ex azzurra degli ostacoli Sabrina Previtali, per tante stagioni in maglia SNAM San Donato Milanese.

Ben 12 serie maschili e 8 femminili nei 100 metri. Attenzione a Simone Tanzilli (Atl. Riccardi Milano 1946), tre volte tricolore under 23 dei 200 e azzurro alle Universiadi 2019, contro i giovani Christian Previtali (Pro Sesto), Tommaso Baresi (CUS Pro Patria Milano) e l’allievo Mattia Arnaboldi (Atl. Riccardi Milano 1946), alla prima uscita in rettilineo dopo l'argento italiano Cadetti sugli 80. Al femminile, l'azzurrina dei 400 Alessia Brunetti (Bracco) parte in ultima serie, poco prima l'altra 400ista Ilaria Burattin (CUS Pro Patria), in prima sfida juniores milanese tra Lombardo, Invernizzi e Manenti.

Nei 400 metri piani prima uscita per l'azzurrino Francesco Domenico Rossi (Geas) contro Bakary Dandio Pozzi (CUS Pro Patria Milano) e la coppiadella Pro Sesto Mattia Cella-Riccardo Schiatti. Nei 400 ostacoli il pluricampione giovanile Federico Cesati (Pro Sesto) contro lo junior Luca Aliprandi (Atl. Vedano) e il debuttante allievo Daniel Oliseh Okoluku, (NA Astro).

Nei concorsi il bresciano Dominique Rovetta (CUS Pro Patria Milano) e Giorgia Vian (NA Fanfulla) nel triplo e nell'asta.

Impegni fuori regione per il meglio dei professionisti milanesi. Filippo Tortu debutta domani pomeriggio a Rieti nella sua Fastweb Cup, in diretta streaming dalle 17 su atletica.tv. Opposto a lui l'emergente Kituru Ali, il comasco che proprio al XXV Aprile ha segnato il nuovo limite u23 nei 150 metri (15.38). Domenica 5 luglio a Tivoli invece, grandi 400 metri con il brianzolo Vladimir Aceti e il comasco Mattia Casarico (CUS Pro Patria Milano), al femminile la pimpante azzurra Virginia Troiani (CUS Pro Patria Milano) fresca di pb a 53.02, si farà "spingere" dalle gemelle Serena e Alexandra. Sabato 4 e domenica 5 luglio frizzante meeting a Vittorio Veneto. Ancora Tanzilli atteso sui 100 metri, mentre nei lanci ci saranno Roberto Bertolini e Luisa Sinigaglia (Bracco) nel giavellotto. 

fonte: www.fidal-lombardia.it

 

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 142 visitatori e nessun utente online

Calendario Articoli

August 2020
Mo Tu We Th Fr Sa Su
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6