Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

consiglio fidal milano2021

Dopo il successo della Monza Run Free dell’autunno scorso al Parco di Monza, A&C Consulting raddoppia e riporta i runner milanesi e lombardi a correre e divertirsi. Nasce Milano&Monza Run Free, un’avventura da vivere per due mesi, da marzo a maggio: 6 fine settimana alla scoperta di altrettanti parchi tra Milano e Monza.

Milano&Monza Run Free è un modo per ritrovare la libertà di correre e sperimentare la rinascita delle manifestazioni podistiche in contemporanea con il risveglio della natura a primavera - dice Massimo Mapelli, titolare di A&C Consulting -. Un segno tangibile di ritorno alla normalità, una fuga verso il benessere, l’agonismo, il divertimento e la libertà. Il tutto sempre nel massimo rispetto dei protocolli legislativi in merito alla pandemia da Covid19".

"Sì, si può fare!  Si può correre, in sicurezza (e rispettando a pieno le normative anti pandemia vigenti e il disciplinare federale) e nella bellezza dei Parchi di Milano e Monza - afferma Gianni Mauri presidente  di FIDAL Lombardia - crediamo in questa  serie di eventi (che abbiamo patrocinato) e diamo e daremo il massimo per favorire la ripartenza di tutto il mondo della Corsa su Strada nella nostra Regione con agevolazioni, sostegni e sinergie. Il grazie va anche all amministrazioni comunali di Milano e Monza e a tutti gli enti che hanno affiancato quest'iniziativa".

Da marzo a maggio Milano&Monza Run Free porterà i podisti in 5 parchi di Milano - Sempione, delle Cave, CityLife, Monte Stella e Forlanini – oltre che nel regale Parco di Monza. In ognuno dei fine settimana previsti, nei giorni di venerdì e sabato, si potrà correre o camminare su percorso segnalato di 5 o 10 km, a circuito libero, con prenotazione della fascia oraria di partenza e posti limitati. Sarà questo un appuntamento a carattere non competitivo e l’occasione per runner principianti, famiglie e camminatori per vivere le emozioni di una corsa all’aperto in compagnia, ma nel rispetto del distanziamento sociale.

Di stampo competitivo, invece, le manifestazioni della domenica nelle quali un numero massimo di 1500 podisti si sfiderà sulle distanze di 10 km ma anche, grande sorpresa, di 1 miglio. Diverso, infine, l’appuntamento al Parco di Monza, dove sempre 1500 partecipanti competitivi tesserati FIDAL si sfideranno sulle distanze di 10 o 21,097 km.

Ciascuna delle tappe durerà tre giorni, i partecipanti potranno scegliere lo slot orario. Il venerdì con partenze tra le 14.00 e massimo le 17, il sabato start dalle 9.30 alle 16.00 (massimo 180 partecipanti/ora), mentre la Domenica partenza della gara competitiva alle 9.30, suddivisi in gruppi da 200 con onde ogni 10 minuti e nel rispetto del distanziamento. Ciascun atleta riceverà il pettorale con chip, la maglia ufficiale, sono previsti i servizi di deposito borse, sacca ristoro finale e classifiche per le gare competitive.

Per iscriversi ad una o più tappe di Milano&Monza Run Free basta registrarsi sul nuovo portale dell’organizzatore (www.sportitude.it) e seguire la pagina iscrizioni. Necessiterà indicare sia il giorno che l'orario in cui si desidera partire per le corse libere del venerdì e del sabato. Sono previsti sconti per le società sportive e per l’iscrizione cumulativa per più domeniche.

LE DATEParco Sempione (13-14 marzo) – Parco delle Cave (20-21 marzo) – Parco CityLife (10-11 Aprile) – Parco di Monza (17-18 Aprile) – Parco Monte Stella (24-25 Aprile) – Parco Forlanini (18-19 Maggio).

fonte: comunicato organizzatori

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY