aouani campaccio foto colombo

Preparativi finali per il 65° Campaccio Cross Country 2022, pronto a scattare domani, giovedì 6 gennaio, al Centro Sportivo "Alberti" in via del Campaccio a San Vittore Olona. 

Si inizia con le assenze (tante) dei principali, annunciati protagonisti della gara maschile. Niente start per Oscar Chelimo, Muktar Edris, Rodrigue Kwizera, Yeman e Neka Crippa.

La diretta su RaiSport + HD dalle 14 alle 15.50, con il commento di Franco Bragagna e  Orlando Pizzolato, ci racconterà però la sfida tra due top italiani. L'eroe di New York Eyob Faniel (Fiamme Oro) e il "tetrarca" delle lunghe distanze italiane 2021, il milanese Iliass Aouani (Atl. Casone Noceto - nella foto di Giancarlo Colombo), ultimo tricolore nel cross.
Il resto del mondo sarà rappresentato dall'etiope Yehune Addisu, i keniani Amos Serem, Vincent Kipkurui Too ed Emmanuel Kipkorir Kiplagat, l'eritreo Awet Habte,il tunisino Mohamed Amin Jhinaoui. La pattuglia azzurra è completata da Pietro Arese (Fiamme Gialle), Francesco Breusa, Dario De Caro, Marco Giudici, Italo Quazzola, Francesco Carrera, il brianzolo Luca Alfieri. 

Gare giovanili

Allieve - Saranno 4 km ad alta intensità con la campionessa italiana di cross Anna Hofer (Sportclub Merano), 3° l'anno scorso e prima alla Cinque Mulini. Da seguire la compagna di squadra Lisa Leuprecht, il bronzo tricolore Lucia Arnoldo (Dolomiti Belluno), la campionessa italiana Cadette dei 1000 Lorenza De Noni (Silca Conegliano), l'argento degli 800 indoor Samira Manai (Freezone). Dall'estero, occhi puntati sulla finalista dei 3000 agli Europei juniores, la belga Charlotte Penneman, atleta da 9:29, e sulla ceca Katerina Hadravova, capace di 11:28 sulle siepi.

Allievi - Gara affollata (un centinaio di iscritti) con al via il campione italiano Francesco Ropelato (Quercia Trentingrana Rovereto), 2° l'anno scorso e 1° ai Mulini. Attenzione a due talenti al debutto nella categoria: l'ex campione italiano Cadetti Manuel Zanini (Atletica Gavirate) e il romano Ebrahim Abdelwahed.

Cadette - Pronostico aperto con molte pretendenti, da valautare alla prima uscita della stagione. "Nobiltà" vuole favorita la milanese Giorgia Franzolini (Euroatletica 2002), argento tricolore nelle siepi. La concorrenza vede i nomi di Letizia Bertani (Corradini), Jennie Rizzi (Trilacum), Silvia Signini (Bugella Sport), Matilde Tanzarella (Pro Patria Busto) e Teresa Buzzella (US Derviese).

Cadetti - Dopo la prova di forza al Milano Cross Challenge, il ruolo di favorito è per il trentino Riccardo Andreatta (Atletica Rotaliana). Vedremo chi proverà a restargli in scia.

Ragazze - Data per assodata l'aleatorietà della categoria nella prima uscita stagionale, sarà interessante il primo scontro diretto tra due grandi prospetti giovanili, Anna Rondelli (CUS Pro Patria Milano) e Caterina Meani (Athl. Villasanta).

Ragazzi - Pronostico apertissimo tra i giovani: sarà una sorpresa per tutti.

Programma gare (giovedì 6 gennaio): 

competizioni Master dalle 9.15
tre gare

competizioni giovanili dalle 11.15
Ragazze/i (1,2km)
Cadette (2km)
Cadetti (2,5km)
Esordienti M/F (0.5 km) alle 12.05

competizioni internazionali dalle 12.20
Allieve (4km)
Allievi (4km)
Juniores M (6km) - 13.15

Cross Corto Juniores/Promesse/Seniores F (3,2km) - 13.45

Cross Corto Juniores/Promesse/Seniores M (3,2km) - 14.05

Juniores/Promesse/Seniores F (6km) - 14.40
Promesse/Seniores M (10km) - 15.10

DAVI.VIGA.

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano

 

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588