Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Rapp_2 rapp_cortenova

Gyor Staffetta MaschileDa Gyor (Ungheria) a Tampere (Finlandia): è l'ideale passaggio di testimone tra giovani e campionati. Ieri, domenica 8 luglio, i Campionati Europei under 18 si sono chiusi con l'oro di Francesco Domenica Rossi (Geas Atletica), grande protagonista della finale della staffetta mista (100-200-300-400). Come in batteria, all'atleta allenato da Elena Sordelli è toccata la frazione dei 300 metri. Compito assolto nel migliore dei modi, con una corsa molto accorta e intelligente che ha permesso di lanciare l'ultimo frazionista, il recordman dei 400 metri Lorenzo Benati, al comando insieme alla Polonia, che poi finirà terza. Il quartetto azzurro (con Manini e Guglielmi) chiude vittorioso in 1:53.01 (qui LINK VIDEO della gara, foto Colombo/Fidal a destra).

Si chiude così nel migliore dei modi un Europeo molto positivo per Francesco Rossi, 7° in finale nei 400 metri (48.94 - 48.31 b.) e sceso in pista quattro volte: due nei 400 e due nella staffetta.

Domani mattina, martedì 10 luglio, scattano invece a Tampere i 17° Campionati del Mondo Junior. Manifestazione dai grandi numeri, con 160 nazioni rappresentate da quasi 1500 atleti. Gli azzurri in Finlandia saranno invece 52, mentre l'atletica milanese sarà rappresentata da 5 atleti, con differenti gradi di "meneghinità".

Nei 400 metri (e a disposizione della 4x400) sarà in gara Klaudio Gjetja, già oro europeo l'anno scorso con la staffetta del miglio. Per l'atleta della Pro Sesto, sceso quest'anno a 47.35, appuntamento in pista mercoledì 11 alle ore 10.20 (orario italiano).

Sydney Giampietro (Fiamme Gialle), che in questa stagione ha lasciato i suoi Navigli per vivere e allenarsi ad Ascoli con Nicola Silvaggi, sarà impegnata nel lancio del peso. In questa stagione è arrivata a 16.25 indoor (a 1 cm dal pb), mentre all'aperto si è fermata a 15.97. Anche per lei primo appuntamento in pedana mercoledì mattina alle 9.15.

L'Atletica Riccardi manda in pista i suoi gioielli napoletani. Andrea Romani sarà in gara negli 800 metri, gara dove in questa stagione ha corso in 1:49.06 a Savona, con il pb fermo alla scorsa stagione con 1:48.52. Batteria venerdì 13 alle 9:25.

Alessandro Sibilio deve tenere alto l'onore dell'argento europeo vinto l'anno scorso a Grosseto nei 400 hs. Quest'anno il napoletano si è molto migliorato nei 400 piani (46.73), mentre ancora attende di dare una rinfrescata al suo primato nei 400 hs (50.34), fermo nel 2018 a 51.64. Batteria in programma giovedì 12 alle 9:35.

Vittoria Fontana, velocista varesina in maglia Fanfulla Lodigiana, compirà 18 anni tra due settimane. Si è messa in luce in questa stagione correndo i 100 metri in 11.75 nella finale tricolore di categoria, dove è stata 4°. Il progresso di mezzo secondo sulla passata stagione le ha fatto conquistare la maglia azzurra anche ai Campionati del Mediterraneo under 23, dove ha segnato il nuovo primato italiano junior nella 4x100 (44.40). Anche a Tampere sarà a disposizione della staffetta veloce. Appuntamento venerdì 13 alle 17.05

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 14.00 alle 18.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 143 visitatori e nessun utente online