elisa valensin

Ottime prestazioni per Cadetti e Cadette milanesi che sabato 18 e domenica 19, sulla pista del Sanpolino di Brescia, hanno preso parte ai Campionati Regionali individuali.

Ancora una volta, medagliere ricchissimo quello milanese, con ben 12 vittorie, 11 secondi posti e 4 terzi.

Foto di copertina per Elisa Valensin (CUS Pro Patria Milano, nella foto di repertorio di Orazio Vezzosi), che al primo anno di categoria (è nata l'1 gennaio del 2007) è riuscita nella difficile impresa di conquistare tutti gli 80 metri, piani e con ostacoli. L'allieva di Nadia Mondello aveva già vinto gli ostacoli sette giorni prima al Trofeo dei Laghi, ma a Brescia si è superata. Sabato ha vinto gli 80 hs  in 12.61 (-1.5, batt. 12.53), domenica ha regolato tutta la concorrenza negli 80 piani, vincendo su una pista zuppa dal temporale in 10.23 (-1.4).

Sfiora la doppietta Giorgia Franzolini (Euroatletica 2002), protagonista del mezzofondo al primo anno di categoria. Sabato arriva il bel successo nei 1200 siepi con 4:04.76, domenica perde in volata la gara dei 2000 metri sul passo di 6:45.08 (pb).

I 1000 metri parlano milanese con le nette vittoria di Mattia De Rocchi (Atletica Muggiò) in 2:36.19 (pb), e di Alice Minelli (Atleticrals2) in 3:03.87. Anche la marcia è tutta milanese. Marco Drusian (Athl. Villasanta) domina i 5000 in 23:53.76 (pb) davanti ad Alessandro Rebosio (PBM Bovisio) in 26:40.16, mentre Beatrice Vaccarini (CUS Pro Patria Milano) conquista i 3000 in 15:52.00 davanti a Benedetta Falasconi (PBM Bovisio) in 16:04.65. 

Ottime prestazioni anche dalle pedane dei salti. Francesca Bianchi (Daini Carate), reduce dalla vittoria al Trofeo dei Laghi, si conferma la numero uno lombarda in una gara che vede tutto il podio alla misura di 1.64. La brianzola stampa il nuovo primato personale al primo salto che le regala la vittoria. Nel salto in lungo vince Davide Giardina (Athl. Villasanta) con 6.36 (+2.7) davanti a Francis Wamwayi (CUS Pro Patria Milano) con 6.07 (+0.1).

Altre due vittorie dalle pedane dei lanci. Andrea Baldo (Atletica Punto It) aggiunge 6 metri al personale e vince con 52.54, Marco Rizza (Athl. Villasanta) conquista il martello con 48.86. Tra pista e pedane, vittoria nel pentathlon per Sofia Sidenius (Atleticrals2) con 3752 pt dopo una appassionante sfida con Lisa Maria Caramello (Atletica Monza) con 3675. Sidenius si distingue nei 600 metri (1:40.33), Caramello nel salto in alto (1.55).

Gli altri 2° posti dei Campionati: Christian Strazza (Atl. Cernusco) 80 mt 9.45, Erika Saraceni (Atleticrals2) 300 hs 45.66 (pb), Tadiwos Biffi (Forti e Liberi Monza) peso 12.03, Federico Sironi (Atletica Monza) asta 2.90, Giulia Xhatolli (Atletica Punto It) peso 9.23, Gaia Casari (US Sangiorgese) 35.69.

Chiudono al 3° posto: Luciano Bonacina (Riccardi Academy) 300 mt 37.57, Caterina Pasquale (NA Fanfulla) giavellotto 27.33, Camilla Magni (Athl.Villasanta) disco 23.80, Davide Beretta (Athl.Villasanta) esathlon 2805 pt.

DAVI.VIGA.

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

 

 

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588

Calendario Articoli

October 2021
Mo Tu We Th Fr Sa Su
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Usiamo i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.