Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti visita la nostra pagina dedicata. Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Fidalmilano3 Fidalmilano_2 fidal_Milano_slideshow

Sabato 4 maggio la pista di Paderno Dugnano ha ospitato la 3° prova del Gran Premio Fidal Milano riservato alla categoria Ragazzi/e. Sulla pista dell'Euroatletica 2002 sono scesi 783 atleti-gara, a conferma della grande affluenza agonistica della categoria.

Le gare più frequentate si confermano essere i 60 metri e il salto in lungo. Nella velocità maschile (108 atleti) piccolo miglioramento per Francis Pala (CBA Cinisello) che chiude in 8.01, mentre nella gara femminile (126 atlete) successo per Alessandra Gennari (Studentesca San Donato) in 8.44. Nel salto in lungo Ragazzi (65 atleti) doppietta Aspes con Francis Wamwayi Onyango (4.70) davanti a Eric Jaroenkiat (4.68). La gara feminile (107 atlete) è vinta ancora una volta da Alice Elli (5 Cerchi Seregno) con 4.56. Nei 60 hs Davide Giardina (Athl. Villasanta) si conferma l'atleta più in forma della stagione vincendo in 9.29, mentre Alice Brambati (Atl. Gessate) sfodera un'altra grande prestazione vincendo in 9.81. 

Nei 1000 metri successo per il campione provinciale di cross Gani Tabaku (Atl. Gisa) in 3:03.82, mentre nella gara femminile la sfida si corre a distanza tra le due serie in programma. Anche qui vittoria per la campionessa di cross Iolanda Donzuso (Milano Atletica) che vince la seconda serie in 3:16.89. Bene nel salto in alto Dalila Viscardi (Atletica Punto It) che sale a 1.46, lasciando la compagna di squadra Sofia Boccaforno a 1.40. Si ferma più in basso il vincitore della gara maschile Jacopo Del Lago (Atl. Concorezzo) con 1.43.

Nel lancio del peso ancora un netto successo per Giulia Xhatolli (Atletica Punto It) con 10.09, mentre al maschile il potente Ossee Giuranna (Euroatletica 2002) spara la palla a un inarrivabile 13.44. Sull'altra pedana dei lanci, quello del vortex, vincono Arturo Prina (Atletica Meneghina) con 47.63 ed Elisa Frosi (Atletica Punto It) con 41.45.

Fotoalbum del pomeriggio di gare sulla nostra pagina Facebook (a cura di Orazio Vezzosi).

rag paderno

 

DAVI.VIGA.

RUBRICA TELEVISIVA

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

Chi è Online

Abbiamo 135 visitatori e nessun utente online