partenza 2000 cadetti paderno dugnano

A Paderno Dugnano si corre forte, e non solo perché l'efficiente organizzazione Euroatletica 2002 ha fatto funzionare tutto al meglio. Sono stati soprattutto atleti e atlete che hanno sfruttato le ottime condizioni climatiche di oggi, sabato 22 maggio, particolarmente fresche, per dare una buona limata ai loro stagionali.

Si migliorano i velocisti. Francis Pala (CBA Cinisello) vince con 9.30, davanti a Federico Crepaldi (Atletica Punto It) 9.56 e Osee Giurianna (Euroatletica 2002) 9.72. Bene la comasca Carolina Molteni (AG Comense) con 10.10, dietro cresce ancora Elisa Valensin (CUS Pro Patria Milano) 10.20 poi Francesca Meletto (AG Comense) 10.50.

Nei 300 piani largo ai mezzofondisti veloci che si prendono la ribalta. Mattia De Rocchi (Atletica Muggiò), specialista dei 1000 da 2:38, debutta col botto sulla distanza breve e corre in 36.98, davanti a Gabriele Rossetti 38.70 (CTL 3 Atletica) e Tadiwos Biffi (Forti e Liberi Monza) 39.06. Anche Emma Pollini (Geas) si prende una pausa dai 1000 (2:59.27) per vincere in 40.92. Dietro, Alice Dalla Vecchia (CBA Cinisello) 43.04 e Dalila Viscardi (Atletica Punto It) 44.18.

Molto bene anche le gare dei 2000 mt. Luigi Turrin (Atletica Vignate, nella foto la partenza) ha come avversario solo il cronometro, in particolare il "muro" dei 6 minuti. L'atleta di Paolo Prestipino parte subito forte accompagnato solo dal cronometro, ma la sua cavalcata solitaria viene premiata da un 5:59.90: missione compiuta. Dietro si muovono bene Federico Colombo (Atletica Muggiò) 6:27.26 e Lukas Fritz (CTL 3 Atletica) 6:29.68.

Nella gara femminile sono in due a darsi una mano contro il cronometro. Rebecca Borgonovo e Ludovica Pinna (Geas) vanno in coppia per metà gara, ma è Rebecca Borgonovo a spingere di più. Per lei c'è 6:55.32, Ludovica Pinna 7:02.40. Entrambe al primo anno di categoria. Chiude il podio Elena Magrini (Atletica Muggiò) 7:25.34.

In pedana, nel peso, Giulia Xhatolli (Atletica Punto It) vince con 9.55, Marko Panigatti (Pol. Carugate) con 10.23. Bene nel giavellotto Marta Riva (Pol. Carugate) con il pb di 33.96, meno brillante del solito invece Andrea Baldo (Atletica Punto It) con 38.14, davanti a Davide Stefani (Atletica Sovico) 33.46.

Nel salto triplo cadette si muove bene Livia Raia (PBM Bovisio), prima con 10.14 davanti a Elisa Dozio (Virtus Calco) 9.71 e Benedetta Luoni (Atletica Meneghina) 9.21. Nei cadetti vince Luca Di Cerbo (Forti e Liberi Monza) con 10.91, poi Lorenzo Garavaglia (SOI Inveruno) 10.88 e Mattia Esposito (Pol. Carugate) 10.35.

Sulla pedana dell'alto, vivace gara cadetti con sorpassi e contro sorpassi. Alla fine la spunta Federico Dorigo (Atletica Punto It) con 1.66, sei cm di progresso, davanti a Zaccaria Manchor (Milano Atletica) 1.64 e Eduardo Mauretto (Euroatletica) 1.58.

Debutto stagionale per la categoria Ragazze, che è tornata a gareggiare (domani a Cesano il programma completo) con "l'antipasto" del salto in alto. Ben 39 le atlete in gara, e alla fine la vincitrice è Kelly Doualla Edimo (Fanfulla Lodigiana) con 1.43, seguita da Viola Bonalanza (Atletica Meneghina) 1.34 e Giulia Elisa Sironi (Atletica Monza).

Fotoalbum a cura di Orazio Vezzosi disponibile sulla nostra pagina Facebook

DAVI.VIGA. 

SEGUICI SU: Instagram @atletica_milano | Facebook www.facebook.com/fidalmilano | Twitter @fidalmilano 

 

RUBRICA TELEVISIVA

3Atletika

FOTOGALLERY

FOTOGALLERY

Orari di Apertura Comitato

Dal MARTEDI' al GIOVEDI' dalle 15.00 alle 17.00

VENERDI' dalle 12.00 alle 16.00

 

Fidal Comitato Provinciale Milano

Viale Repubblica Cisalpina, 1
Arena Civica “G. Brera
20154 MILANO
Tel. 02.33605803, Fax.02.34535111
Mail cp.milano@fidal.it

P.IVA 01384571004
C.F. 05289680588

Usiamo i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.